La forma è un problema

17 Lug

In redazione abbiamo discusso a lungo di Ads – Santarcangelo di Richard Maxwell. Sembra tutto molto semplice, ma non lo è. Cittadini che salgono su un predellino e dicono a una telecamera “in che cosa credono” con apparente ingenuità, spettatori che li guardano forse convinti di avere cose molto più intelligenti da dire; Maxwell costruisce un dispositivo esile, in apparenza invisibile, in cui il suo operato sembra sottrarsi di fronte a un meccanismo di presentazione “tutto aperto”: dire ciò che si vuole rispondendo a una domanda sul senso della vita. In attesa di una riflessione articolata, che pubblicheremo nei prossimi giorni, sostiamo su alcune parole che insistono sul carattere non neutrale delle forme.

E poiché la forma di un’opera d’arte rappresenta sempre qualcosa di non problematico, alla conoscenza dell’elemento formale di potrà giungere, per lo più solo quando ciò che prima era ovvio si è trasformato in un problema; solo cioè quando la forma, un tempo non problematica, sia divenuta problematica.

Peter Szondi, Teoria del dramma moderno, 1956, Einaudi 2000

Se, come scrive Serge Daney, “ogni forma è un volto che ci guarda”, cosa diventa una forma quand’è immersa nella dimensione del dialogo? […] La forma di un’opera d’arte nasce dalla negoziazione con l’intellegibile che abbiamo ereditato. Attraverso essa, l’artista avvia un dialogo. L’essenza della pratica artistica risiede così nell’invenzione della relazione fra soggetti; ogni opera d’arte sarebbe la proposta di abitare un mondo in comune, e il lavoro di ciascun artista una trama di rapporti col mondo che genererebbe altri rapporti, e così via, all’infinito.

Nicolas Bourriaud, Estetica relazionale, 1998, Postmediabooks 2010

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...