Tonino Guerra “L’aria”

12 Lug

Il Festival di Santarcangelo si accende in anteprima con la voce di Tonino Guerra.

Giovedì 12 luglio (ore 19.30) al Parco Cappuccini (Monte di Piretta) una festa cittadina dedicata all’ascolto delle sue poesie in dialetto romagnolo.



L’aria

L’aria l’è cla ròba lizìra
Ch’la sta datònda la tu tèsta
E la dvénta piò cèra quant che t’róid.

Tonino Guerra
(da Tonino Guerra. Poesie in dialetto romagnolo, Antologia, pref. di R. Giannini, Pazzini, 2006)

Dall’archivio del Festival di Santarcangelo abbiamo recuperato un breve frammento nel quale Tonino Guerra racconta con la sua straordinaria capacità immaginifica uno spettacolo che l’ha profondamente colpito. Si tratta di un intervento che Tonino tenne in occasione dell’incontro La commedia degli italiani: cinema, società, immaginario nell’Italia del dopoguerra con Goffredo Fofi e Mario Monicelli, durante il festival del 2002.




[a cura di R.S.]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...